QS Italia | Perché avere la certificazione ISO 9001 significa migliorare esponenzialmente le vendite della tua attività
12705
single,single-post,postid-12705,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-2.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Perché avere la certificazione ISO 9001 significa migliorare esponenzialmente le vendite della tua attività

image_preview (5)

Perché avere la certificazione ISO 9001 significa migliorare esponenzialmente le vendite della tua attività

14:02 19 dicembre in News
0 Comments

Ti interessa migliorare l’andamento della tua attività e, quindi, aumentare il fatturato della tua azienda?

Scopri in questo articolo quanto la ISO 9001 può essere significativa per il miglioramento delle vendite e non solo.

La ISO 9001 è rigorosamente un standard di gestione della qualità ed è uno strumento di business i cui vantaggi applicativi vanno ben al di là della gestione della qualità.

Lo standard ISO 9001 è un presupposto irrinunciabile per supportare l’organizzazione a migliorare le vendite e ridurre i costi di gestione per mantenere i clienti esistenti e attrarne di nuovi.

Devi sapere che il 90% dei problemi delle aziende è un problema che riguarda il management e non dalla capacità o bravura del singolo operatore.

Le aziende concentrano l’applicazione degli standard ISO 9001 prevalentemente o in via esclusiva nell’ambito della produzione trascurando altri processi come quello della vendita al quale dovrebbero essere applicati gli stessi principi, metodologie e strumenti della qualità.

Non dimentichiamo che la priorità assoluta di ogni azienda è la soddisfazione del cliente!

Lo standard ISO 9001 può essere e deve essere visto come l’approccio che opera una grande valorizzazione dell’essere umano nei tre suoli fondamentali che troviamo in azienda:
– Essere umano come cliente
– Essere umano come collaboratore
– Essere umano come fornitore

Nel primo caso questa valorizzazione costituisce il motore che muove le aziende eccellenti. Questo valore viene messo in atto attraverso la cura della “soddisfazione del cliente”. L’ attenzione e cura deve essere molto forte e diffusa in tutto il personale, nel caso contrario l’azienda non si muove nella direzione giusta e nello stesso tempo disperde inutilmente molte energie.

È evidente che come motore la “soddisfazione del cliente” è, per i membri dell’azienda, certamente più forte del “profitto” e vi sono due fondamentali motivi per questa affermazione:
– Il profitto riguarda normalmente poche persone e porta con sé aspetti tecnici che sono poco noti alla grande maggioranza del personale
– La soddisfazione del cliente è qualcosa che viene vissuta da ogni persona. Tutti i collaboratori dell’azienda sono dei clienti e sanno cosa vuol dire essere soddisfatti o penalizzati da un fornitore di prodotti e servizi.
È molto più facile sensibilizzare il personale all’importanza della soddisfazione del cliente.

Per questo motivo, è necessario utilizzare lo standard (e sfruttarlo) per migliorare le vendite.

Applicare lo standard ISO 9001 ai processi di vendita significa:
– Standardizzare i processi di vendita, spesso trascurati e lasciati alla singola iniziativa dei venditori, agenti e rappresentanti, perché migliora significativamente l’efficienza del processo di vendita e la sua efficacia, elimina sprechi e consente all’organizzazione di vendita di condividere chiare metodologie di approccio nei rapporti con i clienti e con l’organizzazione stessa.
– Utilizzare approcci sistematici di comunicazione con i clienti e di feedback della voce del cliente con l’organizzazione aiuta a costruire un rapporto più stretto tra i clienti stessi e l’organizzazione e per guidare al miglioramento delle relazioni con i clienti.
– Mettere in atto procedure definite di gestione delle non conformità, azione correttive e preventive in ordine di correggere gli errori e identificare le cause per eliminare alla radice il problema affinché lo stesso non si ripresenti, consente di dotare l’azienda di meccanismi operativi che portano a continui miglioramenti nelle prestazioni.
– Valutare anche il trattamento delle non conformità per una vendita persa, una spedizione errata o un cliente insoddisfatto, un’azione correttiva efficace può essere di fondamentale importanza per recuperare il cliente, le prestazioni di vendita e le attività in generale.
– Applicare la metodologia dell’analisi dei rischi nei processi di vendita aiuta l’impresa in maniera significativa e determinante ad eliminare problemi esistenti e potenziali quali:
– rischio per eccessive dilazioni di pagamento
– rischio insolvenza clienti
– rischio esposizione finanziaria verso i clienti
– rischio % di influenza del fatturato di ogni singolo cliente/agente sull’intero portafoglio

– Sviluppare una forte capacità sistematica di revisione dei processi di misurazione dei processi di vendita stabilendo e utilizzando indicatori di prestazioni chiave può consentire a un team di vendita di essere misurato in modo preciso e di fornire una base oggettiva per le iniziative correttive e di miglioramento.
– Incoraggiare una cultura del miglioramento continuo nei processi di vendita opportunamente misurati favorisce un miglior successo sostenibile nel tempo nelle vendite.
– Qualificare i clienti così come si qualificano i fornitori comporta un vantaggio di posizionamento competitivo di rilevanza significativa per l’azienda.
Per concludere, vorremmo aggiungere che i principi e gli standard della ISO 9001 possono portare una serie di benefici diretti e indiretti all’azienda.

Se vuoi iniziare a sfruttare questi benefici e cominciare a migliorare le vendite della tua azienda, richiedi subito una consulenza gratuita e senza impegno.

Chiamaci allo 0932666510 per ricevere maggiori informazioni.

QSItalia

info@qsitalia.net
No Comments

Post A Comment